Yoga per il Parkinson

Pillole di yoga per un Sistema Nervoso in forma.

Il Kundalini Yoga aiuta a ridurre le tensioni e la rigidità, a migliorare le proprie capacità e la salute del sistema nervoso. Molti esercizi sono accompagnati e sostenuti dalla musica e dal ritmo, strumenti fondamentali per migliorare i movimenti automatici e la coordinazione. Ci aiuta inoltre attraverso la meditazione ed il rilassamento sincronizzare corpo e mente per affrontare con il giusto tono i vari momenti della giornata.

Siri Nirongkar Kaur, che si occupa da quasi 30 anni della riabilitazione di persone con Parkinson, ha potuto sperimentare come proprio il Kundalini Yoga sia efficace nell’incrementare il benessere generale in chi è affetto da questa e da altre patologie neurodegenerative.

 

Condividi

Commenti chiusi