Pensiero efficace

Possiamo imparare a pensare? Che il pensiero sia una capacità migliorabile mediante tecniche specifiche, è un’idea che si è fatta strada tra gli educatori nel corso degli anni.

Le Tecniche di Pensiero Efficace, basate sul metodo Cort di Edward De Bono ed integrate con specifiche tecniche di Kundalini Yoga, si sono ampiamente diffuse, dal quartier generale dell’IBM Europa a Parigi alle scuole del Venezuela, come uno strumento appositamente ideato per questo scopo.

La vecchia idea che la capacità di pensiero possa essere sviluppata mediante lo studio di determinate materie, come storia, geografia o logica, non è sostenibile.

Alcune capacità possono essere legate a questi argomenti, ma non altre: ad esempio il pensiero richiesto per agire deve includere la considerazione di priorità, obiettivi, punti di vista di altre persone, così via.

La capacità di pensiero non è neppure direttamente legata all’intelligenza.

Capacità di pensiero ed intelligenza sono due cose diverse: potremmo dire che se il QI è la potenza sviluppata dal motore di un’automobile la capacità di pensiero è equivalente alla capacità di guida.

Il formato di base delle lezioni ha consentito di usarle in una vasta gamma di età, da sei anni agli adulti, e di capacità .

Questo non è sorprendente come può sembrare dato che le lezioni riguardano i processi di pensiero di base e questi sono gli stessi ad ogni età.

Le lezioni sono disegnate per essere semplici e pratiche, e debbono essere praticate per essere efficaci: non possono essere apprese in via teorica, come ad esempio leggendo un libro, perchè le tecniche di pensiero riguardano il saper fare.

Proprio per questo diamo la possibilità di praticarle in alcuni incontri introduttivi, che consentano di verificarne l’efficacia.

Il percorso attraverso il quale si sviluppa il ciclo di base delle lezioni prevede dieci incontri settimanali.

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.