Prosperità è il Respiro

Uniamoci al respiro della Terra nel giorno del Solstizio d’estate, col Kundalini Yoga L’intensità dell’energia nel momento del Solstizio viene da sempre utilizzata dall’uomo per incontrarsi, meditare e ricaricarsi. “The Summer Solstice is one day when the sun is at its ecstasy and the power of prana is the maximum…

Continua a leggere

Condividi

Kundalini Yoga e Sat Nam Rasayan al Festival dell’Oriente 2019

Kundalini Yoga e Sat Nam Rasayan al Festival dell’Oriente in programma a Roma ad aprile 2019, a cura di Shakti YogaLab e di Kundalini Yoga Academy nell’ambito di Roma Incontra Il Mondo Il programma 2019 prevede per la prima volta un padiglione dedicato ad attività Olistiche, uno spazio adatto a…

Continua a leggere

Condividi

Domande sul Corso per Insegnanti di Yoga

A chi è rivolto un teacher training? Il TT è un percorso di crescita personale per coloro che desiderano sviluppare una  più profonda comprensione del Kundalini Yoga  o  per coloro che desiderano diventare insegnanti di Kundalini Yoga. L’articolazione in weekend mensili dà  ai partecipanti il tempo di approfondire i singoli…

Continua a leggere

Condividi

Corso Formazione Insegnanti di Kundalini Yoga, Roma da aprile 2019

Yogi Bhajan

Corso di Formazione Insegnanti di Kundalini Yoga, livello 1 certificato internazionale IKYTA- KRI da Aprile 2019 Lead Trainer: Guru Jiwan Kaur Sede: Shakti YogaLab aps, Roma “Non sono qui per raccogliere studenti, ma per formare insegnanti” diceva il nostro Maestro Yogi Bhajan, Maestro di Kundalini Yoga e Mahan Tantrico. Siamo felici ed emozionati…

Continua a leggere

Condividi

Mantra Iniziale e Mantra Finale

Mantra Iniziale Le palme delle mani si uniscono nel mudra della Preghiera . Chiudi gli occhi e ruota lo sguardo in dentro e verso l’alto portandoli a concentrarsi sul punto di incontro delle sopracciglia alla radice del naso, il Terzo Occhio. Inspira profondamente e quindi recita per 3 volte, inspirando…

Continua a leggere

Condividi

Emozioni e reattività automatica

Guru Jiwan Kaur – Karta Singh Il pensiero emotivo ha una sua dimensione caratteristica: coinvolge una grande varietà di manifestazioni fisiologiche( il “batticuore”, il “restare senza respiro”, etc.) Queste reazioni interessano diversi sistemi nel cervello (amigdala, ipotalamo, etc.) ma implicano anche attività ormonali, coinvolgimento del sistema nervoso periferico, della muscolatura,…

Continua a leggere

Condividi

Yoga emozioni e reattività

Appunti del corso su Emozioni e Reattività, I modulo del Ciclo Coscienza e Consapevolezza. Karta Singh – Guru Jiwan Kaur 2014. Note su una parte del modulo Emozioni e reattività automatica, che fa parte del ciclo Coscienza e consapevolezza. E’ una traccia per chi ha partecipato, e può dare un’idea sintetica dei contenuti affrontati a…

Continua a leggere

Condividi

Creatività e soluzioni

Guru Jiwan Kaur – Karta Singh La creatività è una delle caratteristiche umane per eccellenza, legata al II chakra nella visione yogica tradizionale. Può essere sviluppata ed esercitata, con tecniche di yoga e con tecniche di pensiero. Impariamo a dirigere volontariamente il nostro pensiero, usando tecniche opportune, e contemporanemante usiamo…

Continua a leggere

Condividi

Le due metà del cielo

Amore, Romanticismo, Consapevolezza e Sesso Relazioni di coppia e rapporti tra i sessi secondo l’antica e sempre attuale punto di vista dell’Umanalogia e del Kundalini Yoga Guru Jiwan Kaur e Karta Singh Le relazioni tra uomo e donna alla luce dell’Umanologia e del Kundalini Yoga secondo gli insegnamenti di Yogi…

Continua a leggere

Condividi

Mente emotiva e mente meditativa

Guru Jiwan Kaur – Karta Singh L’attività mentale è un elemento costante, un compagno di viaggio della nostra vita quotidiana, e dà un grande contributo alla costruzione del nostro senso di indentità. Abbiamo visto nel primo incontro che la reattività emotiva è in gran parte automatica, immediata e non consapevole.…

Continua a leggere

Condividi

Pranayama: altre forme di respirazione

Terzo incontro del ciclo dedicato al Pranayama, rivolge la propria attenzione alle tecniche di respirazione veloci. Dopo aver ripreso brevemente il respiro di fuoco, vediamo il respiro del Babbuino, del quale vengono illustrate le caratteristiche, gli effetti e la tecnica di esecuzione. A seguire il modulo viene completato dalla tecnica…

Continua a leggere

Condividi

Pranayama: Arrivare alla mente attraverso il respiro

Per quanto siano tecniche ampiamente diffuse, il respiro di fuoco pone spesso delle difficoltà di apprendimento e di pratica allo studente di Kundalini Yoga che si trova ad affrontarlo per la prima volta. In questo incontro si vede sia quale è la pratica corretta equali sono i benefici che porta, sia…

Continua a leggere

Condividi